Le nostre condizioni generali

Condizioni generali di viaggio

Il diritto al risarcimento danni nei confronti di i‑contravel è limitato da accordi e leggi vigenti a livello internazionale. Valgono inoltre le disposizioni di legge rispetto alle prestazioni di servizi necessarie da parte del gestore, così come le condizioni alle quali i diritti di risarcimento danni possono essere ritenuti validi o meno.

Esonero da responsabilità

i‑contravel risponde soltanto per danni sorti in conseguenza di una mancanza di diligenza nell'esercizio delle sue attività commerciali.

i‑contravel risponde esclusivamente in caso di intenzionalità o negligenza da parte di i‑contravel o di uno dei suoi fornitori di servizi.

i‑contravel non risponde per danni nel caso in cui ispezioni previste, processi programmati o eventualità simili non siano state possibili o non abbiano avuto luogo per una causa non imputabile a i‑contravel.

In generale valgono le condizioni commerciali dell'impresa di trasporti a cui viene affidato l'incarico [queste sono parte del contratto].

Nei seguenti casi i‑contravel non risponde né per la violazione degli obblighi contrattuali né per il mancato adempimento della prestazione concordata:

In caso di inadempimento da parte dell'acquirente degli obblighi contrattuali prima o durante il viaggio; In caso di omissioni imprevedibili o inevitabili da parte di terzi; In caso di violenza, guerra, atti di terrorismo, disordini sociali, scioperi, malattie o di differenti disposizioni legali vigenti a livello locale.

Foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge tedesca. Con la sottoscrizione viene concordato che, in caso di controversie, sia competente esclusivamente la giustizia tedesca. Come luogo di adempimento viene concordata la sede sociale di i‑contravel, a Berlino.

i‑contravel Berlin